Contenuto principale

PARROCCHIA


 

 

La nostra storia

 

La decisione di erigere la nostra Parrocchia, dedicandola al BEATO FRASSATI,

è dovuta al Card.Giovanni Saldarini.

L’editto che sancisce la costruzione porta la data del 1°dicembre 1991 e stabilisce

che abbia “effetto pieno e giuridico” immediato.

Fu affidato l’incarico per la costruzione all’Economo diocesano Mons.Enriore.

Al Project Manager : Dante Salmè, dobbiamo la progettazione. 

La prima pietra fu posta dallo stesso card.Saldarini.

Già prima che s’iniziasse la costruzione, fu indicato come Parroco, previo accordo

con l’Ispettoria Salesiana, Don Vittorio Torresin SDB.

I lavori di scavo per la nuova Chiesa cominciarono nel Luglio del 1992.

Appena l’avanzamento lavori lo consentì, in una metà dell’attuale salone

dell’oratorio fu ricavato un locale provvisorio che fu adibito a Luogo di Culto

(la Messa Domenicale) e ai primi incontri pastorali.

Una piccola area recintata, proteggeva i primi bambini che cominciavano a

frequentare la Chiesa per giocare.

Il Parroco fu subito affiancato da un Diacono ( Nicola Ruggiero) e in seguito si

avvalse anche della collaborazione delle Suore FMA (suor Rosalia Guidolin).

Insieme e con tempestività iniziarono tutte le attività pastorali possibili e urgenti

in quel contesto, dalla Caritas alla Catechesi per gli adulti (matrimoni, battesimi) e

per i bambini, e ancora, all’oratorio e ai gruppi di famiglia.

Nel frattempo quest’area cominciò a popolarsi con arrivi giornalieri senza sosta.

Il quartiere era nuovo e i problemi d’urbanizzazione furono molti (mancanza

d’illuminazione pubblica, strade non asfaltate, mancanza di servizi quali gas e

telefoni…)

In questa situazione nacque il primo comitato di quartiere composto per lo più da

volontari nell’intento di sollecitare gli Enti preposti ad urbanizzare e rendere

vivibile la zona.

Il 1° Gennaio 1993 alla presenza di Mons.Piergiorgio Micchiardi, Vescovo

Ausiliare e Vicario Generale, fu costituita ufficialmente la Parrocchia e

contestualmente fu sancita pubblicamente la missione canonica del Parroco Don

Vittorio Torresin e del Diacono Nicola Ruggiero, come collaboratore pastorale

parrocchiale.

La Chiesa fu costruita nell’arco di un anno e mezzo(1993) e fu consacrata dal

Card.Giovanni Saldarini, alla presenza di numerose autorità e della famiglia del

Beato Pier Giorgio Frassati

La nostra Parrocchia è sempre stata al primo posto nel farsi promotrice d’attività

in favore dei parrocchiani e dei cittadini, crescendo sempre di più come luogo

d’aggregazione e di convivialità, promotrice d’attività d’oratorio, sportive e di

feste.

Negli anni successivi vi fu l’arrivo di un secondo diacono, Giuseppe Ferrero, e a

suor Rosalia Guidolin succedettero suor Angelica Russo, suor Rita Dal Pozzolo e

suor Monica.

Il 12 settembre 2009 Don Vittorio Torresin lascia la Parrocchia, per raggiunti 

limiti d’età e gli subentra, il 19 settembre 2009, Don Adriano Manente SDB, che

rimane alla guida della Parrocchia fino al 28 settembre 2014, quando è stato

nominato Parroco della nostra Parrocchia, Don Primo Soldi.